title image

Termopiegatura

Modellazione a caldo materie plastiche
macchina

L’unità di riscaldamento è un macchinario che permette di lavorare lastre di materiali termoplastici spesse fino a 15mm. Il riscaldamento avviene lungo una linea ben definita in modo da ottenere successivamente pieghe nette e dritte, con qualsiasi angolazione, senza la necessità di incisioni guida con la fresatrice. La regolazione dell’apertura della luce di irraggiamento e della distanza della resistenza dai piani di appoggio permette di utilizzare una vasta gamma di materiali e spessori diversi, oltre a poter realizzare pieghe con un angolo più o meno acuto. Si tratta in ogni caso di una lavorazione artigianale, in quanto la piega vera e propria viene realizzata a mano dopo aver scaldato il pezzo.

lavorazioni

La termopiegatura permette di realizzare arredi e oggettistica monoblocco o assemblata come ad esempio mensole, tavoli, lampade, teche, espositori, vassoi, portafoto ecc…

materiali

In generale possono essere termopiegati tutti i materiali termoplastici quali il plexiglas, il metacrilato generico, il policarbonato (o lexan), il polistirolo e il pvc.