title image

3D

modeling & rendering
procedimenti

La realizzazione di modelli tridimensionali e poi di immagini o video fotorealistici passa attraverso una procedura che coinvolge più fasi realizzative. Questo perchè ogni singolo aspetto che compone un'immagine viene curato separatamente ed in molti casi richiede l'utilizzo di programmi differenti. Iniziando con la modellazione del soggetto, ovvero sia la creazione di una forma virtuale tridimensionale (Autocad, Rhino, 3DStudioMax), si passa poi all'applicazione dei materiali idonei. Da qui, a seconda del tipo di resa richiesta, si va a lavorare sulla mappatura delle luci, a seconda che si preferisca un'illuminazione naturale o artificiale, puntuale o generale, ma anche promisqua(V-Ray). Come nel caso di una foto vera e propria i programmi di oggi permettono di impostare poi l'immagine come una foto vera e propria, scegliendo iso, obiettivo e addirittura modello di macchina fotografica! Fatto ciò si può lanciare l'immagine nella risoluzione preferita. Solitamente a questo procedimento si unisce una postproduzione finale (Photoshop), come nel caso delle foto vere e proprie. Oppure, è possibile creare, utilizzando una camera virtuale che renderizza immagini che diventeranno fotogrammi, dei video con movimenti di macchina multipli, zoom, panoramiche, ai quali successivamente si applicherà un tipo di postproduzione diversa, volta al montaggio di una clip vera e propria con inserimento di eventuali effetti, voce narrante, tagli, dissolvenze ecc..

applicazioni

La modellazione 3D e il rendering sono operazioni che hanno oramai moltissimi campi di applicazione che vanno dall'architettura all'industrial design, dalla modellistica di ogni genere alla prototipazione. Per quanto riguarda la sola modellazione, il suo utilizzo è oramai fondamentale per lo sviluppo di modelli da convertire in oggetti veri e propri tramite le macchine che noi utilizziamo tutti i giorni, come la fresa o la stampante 3D. Mentre i rendering fotorealistici ed i video conseguenti hanno un largo utilizzo per la realizzazione di brochure, mock-up, presentazioni, concorsi progettuali e di design o anche solo per capire durante lo sviluppo di un'idea, quale possa essere il risultato finale.